Welcome to Cycling Manager Italia

Benvenuto su Cycling Manager Italia. Registrati per guadagnare l'accesso completo al sito. Una volta registrato potrai partecipare al forum e scaricare i nostri file oltre a partecipare a concorsi e competizioni!

Questo messaggio sarà rimosso una volta che ti sarai loggato.

  • Annunci

    • emmea90

      IMPORTANTE: Quale sezione devo usare? (Leggere prima di postare)   06/09/17

      Siete dei nuovi utenti e non sapete in quale sezione postare la vostra domanda/dubbio/curiosità? Allora non dovete fare altro che leggere quanto segue: la sezione General accoglie qualsiasi discussione riguardante Pro Cycling Manager in generale, dunque pareri sul gioco, discussioni e domande riguardanti il gameplay, i valori dei corridori, dubbi sulle modalità di gioco e simili; la sezione Technical è la sola e unica sezione da utilizzare per risolvere problemi tecnici riguardanti il gioco, quindi complicazioni riguardanti installazione e avvio di Pro Cycling Manager. NON postate in questa sezione problemi con i singoli pack, ma solamente problemi con il gioco pulito; la sezione Modding accoglie gli argomenti inerenti Maglie, Tappe e altri elementi che vanno a modificare e migliorare il gioco. Se volete esporre il vostro lavoro non vi resta che aprire un topic nella sottosezione più appropriata, altrimenti lo staff vi invita ad utilizzare il "Botta e Risposta" per risolvere i propri dubbi riguardanti il modding; la sezione Single Player raccoglie tutte le Story e Ministory giocate solo con la versione corrente del gioco; la sezione Multiplayer si utilizza per competizioni online, sia ufficiali che non; la sezione Tour de France riguarda l'omonimo titolo per PS4/X ONE, utilizzate questa sezione per qualsiasi domanda o altro inerente il titolo per console. Vi invitiamo ad essere quanto più chiari e comprensibili possibile nelle vostre richieste, a partire dal titolo della discussione che andrete ad aprire. Inoltre sarebbe bene NON intasare la chatbox con richieste con i vostri problemi dato che esistono le sezioni apposite. Si tratta di piccole e facili accortezze che consentono di migliorare le fruibilità del forum. Vi ricordiamo infine che NON è permesso in alcun modo richiedere assistenza tramite messaggi privati allo staff. Vi ringraziamo per l'attenzione, Lo staff

papaloukasss

CyM_ITA Staff Moderatori
  • Numero contenuti

    4447
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    12
61

Reputazione Forum

61 Excellent

Su papaloukasss

  • Rank
    Lo sbarbato
  • Compleanno 05/05/96

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Trento/Milano/Torino

Contact Methods

  • Skype
    Michele Folena

Visite recenti

3578 visite nel profilo
  1. Vuelta a Espana Dennis Innanzitutto non mi convince totalmente la scelta della sede di partenza. Tuttavia le tre tappe estere nel complesso non sono male. Lasciando stare la nomenclatura francese di Siviglia, alla 5a si hanno 3 tappe, facili, di pianura in 5 giorni di corsa. Non benissimo. Ok la 6a e la 7a, buona l'8a ma avrei evitato di mettere come ultima salita di giornata la più dura. Classico invece l'arrivo di Sierra Nevada. Della 10a avrei indurito di più la parte centrale; ok 11 (anche se non sono un fan dei circuiti di pianura), 12 e 13. Va bene il weekend con Pla de Beret e Luz Ardiden, anche se gli arrivi in salita nelle tappe di montagna cominciano ad essere tanti in rapporto con gli arrivi in discesa. Mi convince poco la salita secca di San Miguel de Aralar - un arrivo in salita (un altro!) secco ci starebbe, ma preferisco un approccio diverso all'ultima settimana. Per la 17 stesso discorso dell'8a. Ok la crono seguente mentre la 19 e la 20 non mi sembrano molto da Tour. Voto: 5,5 Pr8 La località di partenza è interessante, buona la prima crono ma mi sarei aspettato una frazione collinare invece di due, seppur non facilissime, di pianura. Le prime due in terra spagnola prese da sole non sono male, ma assieme formano un dislivello esagerato per una due giorni di media difficoltà. Ok lo sprint standard e le due seguenti di montagna (forse il tappone dell'8a cade troppo presto nella corsa...), ma la motivazione per una di pianura di domenica non mi convince affatto. Ok la cronometro, ottima l'idea dell'11a. Bene Roquetas, ottime Calahorra e Sierra Nevada - anche se probabilmente un po' troppo simili. Punto a sfavore un'altra domenica senza frazione di montagna, seppur con un arrivo in salita (tra l'altro più da Vuelta che da Tour). Non mi piace Bejar: sarebbe andata bene come tappa trabocchetto da seconda settimana, ma nella terza mi sarei aspettato qualcosa di diverso. Ok la seguente di pianura, idem per l'Ancares (avrei evitato però il doppio passaggio) e ottima la seguente. Infine la cronometro sarebbe meglio precedesse le ultime tappe di montagna. Voto: 6,5 Subida a Santiago Dennis Molto, molto bello il prologo - cronoscalata. Nella seconda hai esagerato un po' col dislivello, mentre bene lo sprint della 3a. Anche la 4a non è male ma il dislivello è davvero elevato. Ermita de Alba è una bella tappa, anche se non sono un fan di arrivi così duri dopo salite altrettanto dure. Non mi piace granchè la 6a con la salita più lunga della giornata messa come ultima; buona invece la seguente e giusto il chilometraggio della crono finale. Voto: 6,5 Pr8 Innanzitutto il percorso doveva essere sì per scalatori, ma 6,5 km contro il tempo non sono assolutamente sufficienti. Buona la seconda, mentre la 3a andrebbe bene se in coppia con un'altra di vera pianura, ma essendo l'unica verde meglio optare per una classica volata. Mi piace molto la 4a, ma la 5a c'entra davvero poco con un simil-Delfinato. Buona anche la 6a, mentre trovo le ultime due davvero esagerate, per numero di salite e per dislivello. In generale il percorso non è assolutamente male, ma il problema, grosso, è che non è una corsa di preparazione alla Vuelta. Voto: 5 Clasica de Andalucia Dennis Percorso che mi dice ben poco. Salite tutte medio-facili e simili tra loro, quello che nella descrizione segnali come punto clou (opinabile...) si trova a soli 30 km dal traguardo. Praticamente ammetti che i precedenti 200 e rotti non servono a nulla. Voto: 4 Pr8 La parte centrale divide in modo fin troppo evidente la parte iniziale da quella finale della corsa, ma c'è da dire che il percorso ha un senso e che gli ultimi 90 km sono davvero ottimi. Voto: 7 TOTALE: Dennis: 5,5x0,6 + 6,5x0,3 + 4x0,1 = 3,3 + 1,95 + 0,4 = 5,65 Pr8: 6,5x0,6 + 5x0,3 + 7x0,1 = 3,9 + 1,5 + 0,7 = 6,1
  2. Vincitore: Fabio Aru 5 crediti Podio: Romain Bardet 5 crediti Testa a testa: Edardo Sepulveda vs Daniel Navarro 10 crediti Vincitore classifica a punti: Arnaud Demare 5 crediti Vincitore classifica miglior scalatore: George Bennett 5 crediti Vincitore classifica miglior giovane: Emmanuel Buchmann 5 crediti Miglior squadra: Orica Scott 5 crediti Corridori in maglia gialla: più di 4,5 5 crediti
  3. il piccolo zome - 2016

    Pr8 Innanzitutto ottima la zona scelta, ok la planimetria e la disposizione delle tappe. Ok la 1a con una scenografica partenza, il problema è che, essendo la terza una verde non per velocisti "classici", questa lo è solo in parte, ed era tra i vincoli. Non trovo molto altro da dire sul resto del percorso: tappe interessanti sia da un punto di vista ciclistico che da un punto di vista paesaggistico, molto varie tra loro, mai esagerate, con i giusti chilometri a cronometro. L'unica che non mi piace troppo è quella di San Josè, ma nell'economia della corsa ci può stare. Dg1107 Un po' banale la scelta del Messico; mi sarei inoltre aspettato un'altra tappa oltre i 200 km. Buona la 1a, parecchio scialba invece la 2a con una salita secca che ha poco da dire. La cronometro l'avrei fatta un cicinin più lunga, ok la prima di montagna ma molto meno la seconda: eppure in Messico le alternative non mancano. Mi convince ben poco il finale con due frazioni di media montagna, il circuito di Acapulco sarebbe andato benino se preceduto da tappe ben più difficili.
  4. uci world tour - 2016

    Da ieri ho un debole per polanc, ha fatto gli ultimi 5 km pedalando di spalle e di testa. Impresa da non sottovalutare. Per il resto sottoscrivo il messaggio di ian: la presenza di alcuni fattori (soprattutto un vento troppo forte per fare qualcosa, per la prima volta ho visto un ventaglio in salita...) ha fatto sì che si arrivasse su tutti assieme; come da copione, d'altronde.
  5. uci world tour - 2016

    Beh sì, considerata età e startlist, già vederlo nei 5 magari con una vittoria di tappa sarebbe una sorpresa
  6. uci world tour - 2016

    Parlando di corsa, il vero vincitore di questa tre giorni sarda è Pozzovivo. Nessuna caduta, nessun incatricchiamento, zero (zero!) secondi persi nei ventagli di ieri. Arrivato al Giro, nonostante un ottimo Trentino, in secondo piano rispetto alle altre annate, potrebbe essere la vera sorpresa.
  7. uci world tour - 2016

    Comunque sto Postlberger non è proprio un signor nessuno... discreta carriera da under23, in marzo 5o alla E3, un buon motore. Per quanto riguarda la volata, preoccupante che nel finale il treno meglio organizzato (o meno disorganizzato? ) fosse quello della UAE Abu Dhabi...
  8. Vincitore: Thibaut Pinot 1 credito Piazzato primi 5: Mollema 3,00. 2 crediti Distacco tra primo e secondo in classifica generale: 2'-3' 13. 2 crediti
  9. uci world tour - 2016

    È un bell'enigma... Thomas è da testare sulle tre settimane con la pressione che ha un leader, mentre Landa deve dimostrare di non saper andare forte solo al Giro del Trentino e simili. In ogni caso ne vedo molti altri davanti a loro per possibilità di podio, quello che ha più da perdere per me è Pinot che rischia di rimanere nel limbo assieme ai vari Van Garderen e Talansky.
  10. Vincitore: Jungels 31.00 1 credito Testa a testa (max. 2): Kelderman 1.72 - Frank 2.00 5 crediti I.Izagirre 1.70 - Zakarin 2.05 10 crediti Distacco 1°-2° in classifica generale: 4.50 4"-10" 1 credito
  11. Come si suol dire, la corsa la fanno i corridori. Tapponi di montagna possono terminare con i primi 10 nel giro di 30 secondi, mentre gare come quest'Amstel, non proprio altimetricamente accattivante, se corse a tutta garantiscono spettacolo a prescindere.
  12. Vincitore: Michael Matthews 1 credito Podio: Daryl Impey 1 credito Fabio Felline 1 credito
  13. Possibile. In caso prova a recuperare un weekly save precedente alle modifiche e vedi se così funziona
  14. Non so, il procedimento mi sembra corretto. Forse dipende dal fatto che l'hai inserito a stagione in corso.
  15. Mai capitato... che db usi?

Cycling Manager Italia

Cycling Manager Italia è la community ufficiale Italiana, fondata nel 2003 e tra le più attive nel settore di Pro Cycling Manager.