Welcome to Cycling Manager Italia

Benvenuto su Cycling Manager Italia. Registrati per guadagnare l'accesso completo al sito. Una volta registrato potrai partecipare al forum e scaricare i nostri file oltre a partecipare a concorsi e competizioni!

Questo messaggio sarà rimosso una volta che ti sarai loggato.

Ultimi Contenuti

Showing all content posted in the last 7 days.

This stream auto-updates   

  1. Oggi
  2. bisogna guardare "qualche" tutorial, e soprattutto investirci ore e ore di sperimentazioni! Io sono arrivato ad un livello appena accettabile...ma non si spiega in 2-3 parole. C'era un ottimo tutorial dello stage editor fatto da Emmea ma devi cercare nelle edizioni passate. COn quello ho capito molte cose. MA poi devi soprattutto guardare i video, e altra cosa, devi aprirti il file .zcts degli altri e cercare di imitarli.
  3. dici per il fatto di non aver tenuto chiuso la corsa con le loro squadre? in una tappa del genere e che per di più arriva a fine Tour, tenere chiusa la corsa sarebbe stata una mission impossible anche ad unire le forze tra Bahrain, Lotto e Katusha: che non mi sembrano delle corazzate, soprattutto la prima. Poi se intendi che avrebbero potuto provare ad inserirsi nella fuga, ti do ragione: e soprattutto Colbrelli, che nella campagna del nord ha dimostrato di avere nelle corde anche una condotta di gara più aggressiva. Inoltre Sonny non avrà cmq nessuna chance a Parigi, e quindi oggi era veramente l'ultima chiamata per lui. Greipel e Kristoff, invece, avendo dimostrato di avere ben poche cartucce da sparare a questo Tour, penso che anche giustamente se la siano tenuta per Parigi: dove in effetti, senza Kittel e con Matthews appagato e attento a non cadere per salire poi sul podio in maglia verde, possono legittimamente sperare di vincere. Fra l'altro parliamo di gente che di tappe "normali" al Tour ne ha già vinte, e quindi ci sta che a loro facciano molta più gola gli Champs che Salon de Provence. Un altro che invece oggi avrebbe fatto bene a provare a entrare nella fuga, semmai, è Degenkolb!
  4. Yesterday
  5. https://t.co/n7cQaMhjSp Supportatemi con un bel follow #streamer #twitch #FIFA17 #streamingNOW #twitchstreamer

  6. Stage 19 Group A Team Rocket 100 House Targaryen 80 PCM ITA 50 Tricolor 37 Movistar Attack 30 Balkan Warriors 21 Floxing4Ever 13 Sentados y Comiendo 8 Team Grmay God 2 Overall 1 PCM ITA 1261 2 Team Rocket 1227 3 Tricolor 1115 4 Floxing4Ever 935 5 House Targaryen 839 6 Sentados y Comiendo 779 7 Windows95 740 8 Movistar Attack 682 9 frico241 669 10 Team Grmay God 657 11 The Dream 577 12 rabobank 536 13 Chantada Team 500 14 Voznesensk 467 15 Team Tinkoff-Russia(USSR) 439 16 Balkan Warriors 402 17 Team TeklehaimaGOD 340 18 Team Russia 332 19 Farrah Abraham Dutch Cycling Academy 243 20 Focus 229 21 Team Focus 2 135 22 nWo4Utreg 126 23 Avantitutta 79 24 Phoenix 78 25 Trek 76 26 Flowriders 62 Streaming today: Group A TDF_19_A.xls
  7. Salve a tutti! Sono un vecchio utente del forum, ai tempi giocavo con pcm11....quest'anno ho deciso di riprendere acquistando la nuova edizione,e volevo sapere, anche quest'anno, come nel 2011 le tappe dei grandi giri restano le stesse negli anni a meno di inserire le varianti a mano? Inoltre vorrei un consiglio su quale db tra i tanti che si trovano su steam installare Grazie a tutti in anticipo
  8. Eh va bene, ma siamo sempre sul g.a.c. Poi stai tranquillo che se Borgo san dalmazzo o posti sulle alpi cuneesi sganciano arrivano anche là a dispetto del pericolo. E cmq l'ultimo sabato è sempre un'arma a doppio taglio, nel 2011 a giro stradeciso fu infatti niente di che
  9. Il finestre si fa perché Sestriere paga l'arrivo, sostanzialmente, e paga tanto per essere alla penultima tappa. Questo voglio dire. In zona all'altezza di una penultima tappa ci sono solo Fauniera e Sampeyre, ma RCS Sport non fa il Fauniera perché lo ritiene troppo pericoloso
  10. Non ho capito cosa vuoi dire. Sì certo, ci sono localita turistiche che pagano ovviamente. Ci sono tanti altri bei posti dove il Giro non passa perché sono nel nulla, naturalmente.
  11. Esatto, cioè sterrato a parte, che genera una retorica televisivo-giornalistica da latte ai gomiti a volte, è una salita interessantissima (al pari di molte altre sulle alpi occidentali) che ha pure il pregio di essere sequenziabile con altre interessanti salite.
  12. Qui a briancon hanno fatto due blocchi(e parlo sempre della salita da briancon, dove non passava la corsa) uno in basso e per chi passava un altro dopo un kilometro di salita...il problema e che chiedendo rispondevano che la strada era chiusa e non si poteva salire per tutto il giorno nemmeno a piedi....salvo poi aprirla all'una, quando ormai un sacco di appassionati avevano rinunciato.... Si, ed e giusto, pero le premiazioni erano finite da un po e i corridori non c'erano piu, anche perche quasi tutti scendevano giu pochi minuti dopo aver tagliato il traguardo, e anche quelli premiati ormai erano scesi da un pezzo
  13. Non è che ci sia tanto se paga Sestriere in zona, eh.
  14. Lo fanno per far andare via le squadre tranquille senza trovare traffico. Al giro non lo fanno, ad esempio, e le squadre spesso si sono lamentate di trovarsi nel traffico nei tifosi Intanto non capisco oggi l'atteggiamento di Colbrelli, Greipel e Kristoff. Non capita tutti i giorni di giocarsi uno sprint al Tour de France senza Cavendish, Kittel e Sagan - hanno agito come se ne avessero già vinte cinque a testa. Magari uno di questi vincerà a Parigi.
  15. forse e la mia salita preferita Dura, lunga, con lo sterrato, una bella discesa dopo, un panorama splendido(peraltro una figata inizi a vedere i corridori diversi kilometri prima e non solo quando ti passano davanti...e poi vicina a casa mia haahahah
  16. Più o meno è quello che purtroppo c'è stato al Giro dell'anno scorso a Sant'Anna di Vinadio. Oltretutto data l'attesa che si era creata in quelle ore di gente ne sarebbe accorsa tantissima, il problema è che dopo le 9 o le 10 antimeridiane non sono più partite navette (peraltro pochissime e la cui partenza era stata segnalata alla cavolo). Dunque per arrivare al bivio con la discesa della Lombarda e quindi per vedere qualche metro di gara la gente avrebbe dovuto farsi oltre 10 km di salita a piedi (o anche in bici, che per lo spettatore della domenica non ciclista sono un tiro allucinante) da dove si doveva lasciare la macchina, con un caldo asfissiante e la prospettiva di farsi poi il ritorno altrettanto lungo in mezzo al codazzo di macchine/bici/qualsiasi altra cosa componga la carovana del Giro. Risultato: moltissimi hanno rinunciato
  17. Sacrilegio! https://s2.qwant.com/thumbr/0x0/e/a/a3382105bb7d30ba09a23c5d3bcf69/b_1_q_0_p_0.jpg?u=http%3A%2F%2Fimages4.wikia.nocookie.net%2F__cb20080530144418%2Fnonciclopedia%2Fimages%2Farchive%2F4%2F43%2F20091221163805!Pdor.jpg&q=0&b=1&p=0&a=1 Però a parte gli scherzi non capisco bene perché; che non ti piaccia ci sta assolutamente, ci mancherebbe, ma non è una salita che si fa tutti gli anni. Se devo dirti io non apprezzo particolarmente lo Zoncolan (anzi), ma trovo che il suo ritorno nel 2017 possa starci assolutamente. Cominciavo ad averlo a noia quando a cavallo del decennio ce lo siamo beccato più o meno 4 volte in 8 anni. Se l'anno prossimo ci fosse il Finestre sarebbe la quarta volta in quasi 15 edizioni (con 2 edizioni in mezzo in cui ci sono state altre ascese delle Alpi piemontesi), trovo che possa anche starci.
  18. Ieri ero all'izoard...tutti gli anni vado a vedere il giro e spesso in cima a salite chiave(oropa, colle delle finestre), ma ieri e stato gestito proprio male l'evento...strade chiuse anche a pedoni e ciclisti fin dal mattino, per salire al colle era chiuso anche il versante opposto a quello della gara, che hanno poi aperto ai ciclisti solo dall'una alle tre(ma ormai un sacco di ciclisti erano già andati via convinti di non poter proprio salire), e anche dopo le premiazioni hanno bloccato tutti gli spettatori in cima all'izoard fino alle 6,30 con un cordone di polizia...va bene sicurezza e tutto pero mi sono sembrati davvero esagerati... Anche come spettatori(proprio per i motivi di sopra), pensavo di trovare il mondo al colle, invece, seppure ci fossero molte persone, vi assicuro che ogni volta che ho visto il giro al colle delle finestre c'era almeno il doppio della gente ok sicurezza e tutto, pero se impedisci agli appassionati di seguire la corsa e praticamente li mandi via...mah
  19. A me il Finestre ha sinceramente rotto un po' i coglioni
  20. Lo scenario è destinato ad espandersi... se avete richieste di salite, valli, circuito, percorsi specifici, ecc... non esitate a postarle ed io inzierò ad aggiungerle per creare la versione 2.0!
  21. Con il Basset dopo il finestre verrebbe un tappone da sogno... Se pero Sestriere fosse al tour la tappa includerebbe comunque il finestre?
  22. Ma se il problema è che le squadre chiudono e che gli sponsor scappano il problema non è né di salary cap né tantomeno di diritti tv alle squadre, ma più banalmente che il ciclismo non tira più così tanto. Perché poi comunque anche un sistema regolamentato in un certo modo mica può vivere al netto degli sponsor. Mi sembra una preoccupazione abbastanza marginale, perché già oggi è così. Infatti si sente dappertutto che non ci sono treni, perché quasi tutte le squadre hanno un velocista, ma nessuna disdegna a priori la generale, anche avesse Kittel come ruota veloce. Per questo ritengo anche che avere la panchina corta per le squadre può essere positivo, nel senso che in fase di mercato devi fare scelte: non puoi prendere in rosa 5 potenziali uomini di classifica, 4 velocisti, 8 uomini da arrivi vallonati + 15 uomini di fatica per tutti i terreni e le stagioni. Devi quindi vedere se orientarti più su un certo tipo o su un altro tipo di traguardi.
  23. In realtà un unico treno di riferimento penso che aiuterebbe a fare ordine... E un gruppo più magro contribuirebbe alla sicurezza nei finali Inviato dal mio XT1033 utilizzando Tapatalk
  24. Ma scusa Peter Sagan con i paesi balcanici che c'entra, è slovacco, mica sloveno Che poi Sagan sia popolare nei Balcani non so, può darsi. Che oltretutto il ciclismo sia popolare nei Balcani, può ugualmente darsi, ma mi pare di no, ed è un peccato, perché il Giro di Croazia dal punto di vista paesaggistico non è male.
  25. Fixed
  26. Ti faccio un esempio pratico: la Trek porta al tour 3 corridori per la montagna (Pantano, Mollema e Contador), Degenkolb (il velocista) e due soli uomini per faticare. Al netto di un povero cristo usato per faticare durante la giornata, rimane un solo uomo al tedesco per far la volata. Questa situazione si ripete su altre squadre (tutte quelle che hanno un velocista ma che non disdegnano la generale), e quindi hai 5/6 ciclisti senza treno. Al contrario la FDJ porta la squadra solo per Demare, e fa un treno di 3/4 uomini per il francese (uno si stacca per la fatica). Hai così 6 ciclisti che devono attaccarsi all'unico treno del lotto, e quindi contatti e sgomitate.
  27. No. Campano di sponsor. E' per questo che chiudono e aprono così frequentemente
  1. Load more activity

Cycling Manager Italia

Cycling Manager Italia è la community ufficiale Italiana, fondata nel 2003 e tra le più attive nel settore di Pro Cycling Manager.